Home Attualità Piani di Zona e tutela dei minori, il Comune di Nettuno attiva...

Piani di Zona e tutela dei minori, il Comune di Nettuno attiva i progetti

Si comunica che il Comune di Nettuno, in qualità di comune capofila del distretto Nettuno-Anzio RM H6, ha dato attivazione al  progetto previsto dai piani di zona

1639
L'Assessore Simona Sanetti

Si comunica che il Comune di Nettuno, in qualità di comune capofila del distretto Nettuno-Anzio RM H6, ha dato attivazione al  progetto previsto dai piani di zona distrettuali e denominato “SPAZIO NEUTRO” a tutela e protezione del minore.

Il progetto garantirà ai minori  da 0 a 18 anni, residenti nei Comuni di Anzio e Nettuno di beneficiare di uno spazio fisico, relazionale ed emotivo tutelato e idoneo ad osservare, mediare, stabilire o ristabilire una continuità nelle relazioni familiari in tutte quelle  situazione di fragilità  dovute a separazioni conflittuali.

Il progetto si rivolge altresì alle famiglie dei residenti dei due Comuni garantendo  “sostegno alla genitorialità”, accompagnando cioè  i genitori a ritrovare capacità di accoglimento, anche emotivo, del figlio e favorire il ricostruirsi del senso di responsabilità realizzando  l’accompagnamento  in percorsi di autonomia.

Il servizio verrà erogato nei casi in cui l’Autorità Giudiziaria o i Servizi Sociali  dei rispettivi comuni di residenza valutino opportuno garantire sia la protezione del minore, sia il diritto dei genitori o altri adulti di riferimento a mantenere  o ristabilire una continuità nelle relazioni.