Home Attualità Sea Sheperd protagonista ad Anzio per la pulizia delle spiaggia

Sea Sheperd protagonista ad Anzio per la pulizia delle spiaggia

Sea Sheperd torna ad Anzio per la prima pulizia spiaggia effettuata dal Coordinamento Laziale sul litorale.

866

Sea Sheperd torna ad Anzio per la prima pulizia spiaggia effettuata dal Coordinamento Laziale sul litorale.

Un folto numero di volontari si è dato appuntamento presso la spiaggia libera accanto al Lido Rivazzurra nel pomeriggio di ieri. Ingente la quantità di rifiuti raccolti durante le diverse ore di intervento, a cui hanno collaborato anche gli addetti del Lido stesso.

I rifiuti prima di essere conferiti negli appositi contenitori messi a disposizione dall’Amministrazione Comunale di Anzio, sono stati analizzati e catalogati dalle brillanti biologhe dell’Associazione “Creature del Mare”, che sta collaborando con Sea Sheperd nelle svariate attività di monitoraggio scientifico delle coste del Lazio avviate da Sea Sheperd.

Questo è il ritorno ad Anzio della associazione ambientalista di fama mondiale Sea Sheperd, già presente in primavera negli specchi acquei del Marina di Capo d’Anzio, con il trimarano Brigitte Bardot. Oltre ad un ritorno, la presenza di ieri rappresenta un inizio delle diverse attività che verranno messe in campo nel Lazio e ad Anzio a tutela del mare. Varranno avviati percorsi formativi ed educativi con le scuole, un’attività di salvaguardia delle tartarughe marine in collaborazione con i Pescatori e di collaborazione costante con il Marina di Capo d’Anzio, il cui presidente Antonio Bufalari, è un convinto attivista di Sea Shepherd ed ha preso parte alle pulizia della spiaggia ed ha intenzione di partecipare cin il massimo impegno per quel che riguarda l’ambito portuale.

“Gli obiettivi sono ambiziosi – hanno fatto sapere dall’Associazione – ma passo dopo passo si ha fiducia che possano aiutare a migliorare l’ecosistema marino e, pertanto, la vita di tutti noi”.