Home Attualità Arte e musica in piazza del Mercato, per ricordare Manuel Sanges

Arte e musica in piazza del Mercato, per ricordare Manuel Sanges

Tutto pronto per la seconda edizione di "Scendo al Callaloo - Una giornata dedicata al mondo di Manuel Sanges", una giornata dedicata ad ogni forma di arte

1974

Tutto pronto per la seconda edizione di “Scendo al Callaloo – Una giornata dedicata al mondo di Manuel Sanges”, una giornata dedicata ad ogni forma di arte in ricordo di Manuel, un giovane di Nettuno scomparso prematuramente lo scorso anno a sua di un drammatico incidente domestico.

L’appuntamento è per sabato 3 giugno e sarà una giornata dedicata alle varie forme di arte organizzata grazie alla collaborazione fra l’associazione “Amici di Manuel” e l’associazione Commercianti di piazza del Mercato. “Visto il successo della prima edizione della manifestazione, alla quale hanno preso parte tante persone riunite nel ricordo di un grande amico, Manuel – dice Fabio Nisi uno degli organizzatori dell’evento – in una giornata di arte, musica, colori e tanta positività, abbiamo deciso di mantenere la promessa fatta l’anno scorso e di organizzare questo secondo appuntamento. L’idea è quella di raccontare Manuel attraverso le passioni e le idee che lo hanno portato ad aprire il Callaloo, uno dei primi locali nel Borgo e ad incoraggiare e stimolare una intera generazione di persone che aveva un certo stile di vita e determinate passioni.

Per questo è nata l’idea di dedicargli una giornata fatta di musica reggae, fotografia e pittura”. L’appuntamento è in piazza del Mercato a partire dalle 16 con le numerose attività organizzate e rivolte a grandi e bambini e soprattutto con la musica che dalle 17 vedrà impegnati i KickDownBabylon in un dj set. A partire dalle 21, inoltre, la piazza continuerà ad offrire intrattenimento grazie ai concerti dei Still Roots, dei FayaGang e a chiudere dei Taxi 109.