Home Attualità Nettuno, l’impegno di Casto per dedicare un piazzale a Giuseppe Impastato

Nettuno, l’impegno di Casto per dedicare un piazzale a Giuseppe Impastato

Il sindaco nettunese sta aspettando l'autorizzazione da parte della Prefettura per procedere all'inaugurazione del piazzale Giuseppe Impastato, che sorgerà all'altezza dello stabilimento Le Sirene.

2932

E’ l’impegno del sindaco di Nettuno Angelo Casto che spinge per la nascita, a breve, del piazzale Giuseppe Impastato, intitolato proprio al giornalista e attivista italiano che si distinse negli anni ’70 per le sue precise e coraggiose denunce contro la mafia, e che proprio per questo fu assassinato il 9 maggio del 1978. Il piazzale sorgerà nello slargo che si trova davanti allo stabilimento Le Sirene. Una richiesta, quella di intitolare il piazzale al noto giornalista, in verità già arrivata in passato da diverse associazioni del territorio, tra cui l’Anpi, e che ora sembra avviarsi a prendere vita:

Il comune ha scritto alla prefettura di Roma per la denominazione della piazzetta – spiega il sindaco Casto – la denominazione sarà “piazzale Giuseppe Impastato”, non appena avremo l’autorizzazione da parte della prefettura procederemo all’inaugurazione. Peraltro già alcune associazioni e diversi cittadini avevano  scritto in tal senso al comune. Giuseppe Impastato rappresenta un simbolo di viva coerenza, onestà e coraggio contro la prepotenza e l’arroganza della mafia”.