Home Attualità Boom di prenotazioni per il Molo di Anzio, la Spa al lavoro...

Boom di prenotazioni per il Molo di Anzio, la Spa al lavoro per la sicurezza

I lavori per la sicurezza di ormeggi e molo Innocenziano, avviati questa mattina, ovviamente, erano in programma e sarebbero stati effettuati

1535
I corpi morti in via di posizionamento al Molo
L’Amministratore delegato della Spa Antonio Bufalari

I lavori per la sicurezza di ormeggi e molo Innocenziano, avviati questa mattina, ovviamente, erano in programma e sarebbero stati effettuati comunque ma lo si fa a maggior ragione grazie al Boom di prenotazioni che la Capo d’Anzio Spa ha registrato in vista di una stagione estiva che si preannuncia “caldissima”. “Abbiamo già effettuato dei lavori sul Molo Pamphili – ci spiega l’Amministratore delegato Antonio Bufalari – e adesso stiamo lavorando al Molo Innocenziano inserendo la catenaria nuova e dei corpi morti che durante la stagione estiva ci permetterà di ospitare imbarcazioni di dimensioni più grandi rispetto a quelle viste fino ad oggi. Ci scusiamo con i cittadini e con le attività commerciali per i disagi di questi giorni – sottolinea Bufalari – ma cercheremo di finire il prima possibile e, al temine dei lavori, avremo un molo più sicuro e anche più bello su cui passeggiare e lavorare. Questi lavori – ha concluso Bufalari – sono essenziali per la sicurezza e ci danno modo di rispondere alle richieste, tantissime, arrivate per il Molo per l’estate 2017″. Insomma, in attesa del bando e dell’avvio ufficiale dei lavori di rifacimento del Porto nel suo complesso, la situazione è in costante miglioramento. “La sicurezza prima di tutto – ha concluso Bufalari – in due anni la banchina del molo è stata elettrificata, abbiamo portato i servizi e le cassettone, abbiamo posizionato la videosorveglianza e investito sui controlli. E siamo solo all’inizio”.