Home Cronaca Anzio La Rai in diretta da Anzio per parlare di Sea Shepherd

La Rai in diretta da Anzio per parlare di Sea Shepherd

Stamattina su Rai 2 all'interno di "TG2 Lavori in corso" la diretta dal porto di Anzio con il comandante della Brigitte Bardot.

2360
Alessandro Filippini, inviato Rai, intervista Roberto Dessena di Sea Shepherd.

Come vi abbiamo raccontato in questi giorni, vanno avanti le attività dell’associazione ambientalista Sea Shepherd qui ad Anzio. Arrivato lo scorso 28 marzo, il trimarano Brigitte Bardot, con tutto l’equipaggio coordinato dal comandante Roberto Dessena, è stato il vessillo di una importante attività di salvaguardia del mare e di sensibilizzazione, soprattutto dei più giovani, alla cura e al rispetto di flora e fauna marina.

Sono state tante le testate che hanno seguito le operazioni dell’associazione svolte in questi giorni ad Anzio: tra loro anche la Rai ha dato risalto alla meritoria attività svolta da Sea Shepherd ad Anzio e non solo.

Il programma “TG2 Lavori in corso“, in onda su Rai 2 dalle 10 alle 11, si è collegato stamattina in diretta con il porto di Anzio dove era presente l’inviato Alessandro Filippini, venuto sul posto per intervistare il comandante della Brigitte Bardot.

“Siamo partiti dalla Liguria e stiamo scendendo verso sud” ha spiegato Roberto Dessena di Sea Shepherd. “Qui ad Anzio stiamo portando avanti la nostra opera divulgativa soprattutto tra i bambini, sono loro il nostro futuro, e anche la cura e il rispetto dell’ambiente passano dalle loro mani, è importantissimo insegnare loro certi valori”.

“Dessena è il primo comandante italiano di questa associazione” ci ha spiegato Filippini non appena terminato il collegamento con gli studi di Roma. “Durante il tragitto che ha portato lui e il suo equipaggio ad Anzio hanno fatto molto per il mare, anche un’operazione sull’isola di Giannutri, non lontano dal Giglio: pulizia della costa e dei fondali, soprattutto dalle reti abbandonate dai pescatori e che tanto danno arrecano all’ecosistema”.

La puntata in oggetto è già disponibile sul portale Raiplay, così come lo speciale di Young TV sull’arrivo di Sea Shepherd ad Anzio con le interviste del nostro Marco Ciotola che ci porta per mano a visitare il loro trimarano anche all’interno.

Insomma, un’attività importante quella dell’associazione, testimoniata anche dalla grossa risonanza mediatica: una risonanza che giova anche alla cittadina neroniana, la quale sta ricevendo di riflesso una importante vetrina turistica.

(di Daniele Mancin)