Home Attualità Anzio e Nettuno – Operai Telecom rompono i tubi, tutti a secco

Anzio e Nettuno – Operai Telecom rompono i tubi, tutti a secco

2008

Acqualatina informa l’utenza di Aprilia, Anzio e Nettuno che, a causa di lavori di posa in opera della fibra ottica per conto di Telecom, è stata perforata la condotta adduttrice dn 600 proveniente da sorgenti del Carano. Al momento si sta verificando un disservizio che si protrarrà fino alle ore 20,00 di oggi nelle zone di Anzio, in via delle Cinque Miglia, Aprilia, zona colle mare, Nettuno nella Zona di Cadolino e Piscina Cardillo. I tecnici Acqualatina sono già al lavoro per verificare l’entità del danno. Nel corso della giornata la situazione è quindi peggiorata. L’interruzione idrica in corso, a partire dalle 18 e fino a tarda notte interesserà le seguenti zone: Anzio, per l’intero Comune tranne Anzio centro e Nettuno nella zona di Santa Barbara. Sono state quindi messe a disposizione due autobotti: una posizionata nel Comune di Nettuno, in Via Santa Barbara (di fronte Autogrill AGIP), una nel Comune di Anzio zona quartiere Europa (di fronte centro commerciale Anteo). Ennesima giornata di disagi quindi, per i residenti del litorale, a causa di un guasto sulla rete idrica che, in questo caso, è imputabile ad un terzo soggetto.