Home Attualità Anzio – Lo Splash down demolito prima dell’estate

Anzio – Lo Splash down demolito prima dell’estate

2465

Sarà abbattuto prima che l’estate entri nel vivo, probabilmente entro i primi 10 giorni di luglio lo Splah down, la struttura che costeggia il lato esterno del Molo Phamphili ad Anzio e che da anni versa in stato di totale degrado e abbandono. Non solo. La struttura, da tempo transennata per la sua pericolosità, e spesso vittima di atti vandalici. In molti rimuovono le recinzioni di protezione e, probabilmente incuriositi passano sotto i piloni, senza arrivare a capire il concreto pericolo che corrono. La recinzione sarà ripristinata per la festa di Sant’Antonio, poi subito le procedure per l’abbattimento. Il costo dell’operazione, che è inferiore a 40mila euro, sarà rateizzato dalla Capo d’Anzio Spa, le cui condizioni di cassa, pur in netto miglioramento, non sono ancora floridissime. Il Presidente Alessio Ciro Mauro, che si è battuto per arrivare all’abbattimento del manufatto nell’immediatezza è soddisfattissimo del risultato. “Ci stiamo impegnando senza sosta – ha detto – per il nuovo Porto e per dare nuova vita al litorale, questo è il primo passo”.