Home Attualità Nettuno – Al via il laboratorio gratuito di programmazione

Nettuno – Al via il laboratorio gratuito di programmazione

338

“Siamo entusiasti di invitarvi per il prossimo sabato 31 ottobre, dalle 10 alle 12 al primo laboratorio gratuito del CoderDojo Nettuno”. Lo scrivono dall’Associazione. “Il laboratorio – spiegano – è aperto a tutti i ragazzi e ragazze tra i 7 anni (è necessario saper leggere) ed i 15 anni. Lo scopo è di insegnare la logica della programmazione facendoli diventare i creatori dei propri giochi e non piu solamente utenti passivi. I posti di ogni laboratorio sono limitati per garantire il massimo beneficio e supporto alla loro avventura per questo motivo è necessaria la prenotazione. Per maggiori informazioni e per registrarsi potete visitare la pagina facebook del Coderdojo Nettuno dove troverete il link per l’iscrizione. Bisogna portare un portatile con caricabatteria e Scratch gia’ installato. Il programma da installare può essere scaricato gratuitamente dal sito del MIT – Massachusetts Institute of Tecnology –  https://scratch.mit.eduImportante: almeno un genitore, deve rimanere durante il laboratorio. L’appuntamento è nella sede della Olab a Nettuno, Via XXIV Maggio 28B (nei pressi di Piazza Garibaldi). Ma che significa CoderDojo? Il nome CoderDojo deriva dall’unione della parola “coder” (programmatore) e “dōjō” (la palestra giapponese in cui si praticano le arti marziali). Durante i laboratori i giovani ragazzi si esercitano con la programmazione in un ambiente informale. E’ un ambiente in cui i meno esperti imparano da coloro che sono più competenti, in un contesto partecipativo e collaborativo. “Noi vogliamo  – spiegano gli organizzatori – ispirare i ragazzi più giovani per non farli essere più solamente utenti passivi dei videogiochi ma insegnare loro a crearli. Non siamo visionari, crediamo che per le future generazioni ci sia un futuro brillante e prosperoso che li aspetta, basta sapersi mettere in gioco. Siamo orgogliosi di farvi presente che, per la prima volta in questi laboratori che si svolgono in tutto il Mondo, grazie alla preziosa collaborazione dell’Officina Lis, ci saranno anche 2 ragazzi autistici che verranno a provare anche loro quest’inizio di avventura insieme a noi. Noi vogliamo lavorare sul Territorio in modo tale da cercare di non escludere nessuno, il vostro aiuto sarà preziosissimo per la riuscita di quest’obiettivo. Solo insieme si può, da soli non si va da nessuna parte. Puoi essere parte del team di volontari, vuoi sapere come? Se sei un’insegnante/genitore/zio/zia/nonno/nonna o giusto un volontario, sei perfetto per questo ruolo. Se pensi di non avere abbastanza competenze tecniche siamo qui per aiutarti. Sei il benvenuto per aiutarci a creare un futuro migliore. Sponsor della merenda è la cornetteria “Panna E Cioccolata” di Nettuno, in piazza del Mercato. Per maggiori info, 329.89.87.105″.