Home Attualità Circo de los Horrores: “Quello a Nettuno è un plagio”

Circo de los Horrores: “Quello a Nettuno è un plagio”

2278

L’organizzazione del Circo de los Horrores affida ad un comunicato stampa il suo sdegno e l’annuncio azioni legali necessarie da intraprendere contro gli organizzatori e il produttore del Circo degli Orrori Inferno, che ha esordito ieri a Nettuno registrando il tutto esaurito, e che sarà a piazzale Kennedy fino al 30 agosto.

“Nell’ultima settimana – si legge nel comunicato – è cominciata una campagna pubblicitaria a Roma di uno spettacolo che, sotto il nome “Circo degli Orrori Inferno”, prova a confondere agli spettatori dando ad intendere che sia uno nuovo spettacolo del Circo de los Horrores.

Dato questo plagio, il Circo de los Horrores vuole lasciare costanza di:

– Nessuno dei nostri spettacoli è adesso in Italia.

– Il Circo de los Horrores perseguirà queste azioni e attuerà in conseguenza contro il produttore di quello spettacolo e qualsiasi azienda o particolare che collabora diretta o indirettamente nel divulgamento dello stesso.

– Il Circo de los Horrores tornerà in Italia queste anno con il secondo spettacolo della trilogia “Manicomio del Circo de los Horrores”, di cui date informerà a i suoi fans.

– Altrettanto vuole ringraziare ai punti di vendita ufficiali del Circo de los Horrores in Italia, Ticketone.it e Groupon.it per non contribuire con queste iniziative così disprezzabile.

Per finire questo comunicato ringraziamo i migliaia di fans che abbiamo in Italia per il supporto che ci hanno dato in questi ultimi giorni.

Vi ricordiamo che i canali ufficiali d’informazioni del Circo de los Horrores sono: http://circodeloshorrores.com/

https://www.facebook.com/CircodelosHorrores?ref=ts&fref=ts”