Home Attualità Anzio – Rifiuti a Lavinio, “zozzoni” impuniti

Anzio – Rifiuti a Lavinio, “zozzoni” impuniti

519

“Sono un residente di via Dante a Lavinio, ai lati della strada e un continuo abbandono di sacchetti di spazzatura, a danno di coloro che la differenziata la fanno, cosa si può fare per punire questi…? Non sarebbe il caso di monitorare alcune strade con sistema video in modo da poter multare coloro che rendono indecoroso l’ambiente, sono sicuro che dopo qualche multa ci penseranno un po’ prima di lanciare immondizia per la strada, premiando con iniziative coloro che invece la raccolta la fanno, tipo uno sconto sulla Tares Un modo – conclude il cittadino – per incentivare a fare la differenziata, penalizzare chi riempie i bidoni solo di indifferenziata, tanto non gli succede nulla”. Questa l’ennesima proposta dei cittadini di Anzio che le stanno pensando davvero tutte per cercare di migliorare la situazione, invivibile, che si vive ad Anzio per quello che riguarda i rifiuti. Con l’unica certezza, almeno per ora, che gli zozzoni non rispondono mai del danno procurato.