Home Attualità Anzio e Nettuno – Asl, Progetto scuola sicura sul litorale

Anzio e Nettuno – Asl, Progetto scuola sicura sul litorale

386

Prosegue il Progetto di Scuola Sicura organizzato dalla Asl Roma H, nei sei Distretti socio sanitari di appartenenza e che coinvolge anche i comuni di Anzio e Nettuno. E’ un progetto che ha lo scopo di formare gli insegnanti per l’intervento di emergenza sui bambini, con o senza defibrillatore, e per l’addestramento alle manovre in caso di disostruzione da corpo estraneo. Complessivamente il progetto prevede l’attivazione di 12/15 edizioni del corso per formare dalle 140 alle 180 unità di personale della scuola, per un costo a totale carico del budget della Formazione Aziendale della RMH. Ai partecipanti viene rilasciata la certificazione IRC (Italia Resuscitation Council) di esecutore PBLSD (Pediatric Basic Life Support and Defibrillation) valida agli effetti di legge. Gli insegnanti sono scelti autonomamente dai Dirigenti Scolastici tra gli operatori nell’ambito dell’emergenza sanitaria. Il primo corso si è tenuto a gennaio scorso ad Anzio per il Distretto Anzio-Nettuno, il secondo ad aprile per l’area Anzio ed Ardea, il terzo a Marino presso la ex Scuola Infermieri dell’Ospedale per i Comuni di Colonna, Grottaferrata, Albano e Lanuvio. Il prossimo il 4 giugno, ancora a Marino, per le scuole del Comune stesso, come sempre, nel giorno di giovedì dalle ore 14.30 alle 19.30.

Per informazioni:

Le scuole interessate possono chiamare la sig.ra Maria Simoni – 06 93273839

E-mail: maria.simoni@aslromah.it